I top 3 dei piatti piemontesi da assaggiare!

La regione Piemonte è moto ricca di attrazioni, musei e palazzi da visitare, ma offre anche tantissime cose da mangiare. La cucina piemontese, infatti, è una delle più variegate, gustose e raffinate tra: pasta, carne, verdure, formaggi, vini, e, da non dimenticare, i famosi tartufi.

Già! Ve lo dobbiamo proprio dire: la cucina piemontese non è fatta di sola polenta e, di conseguenza, vi indichiamo quelli che secondo noi sono i piatti che dovreste assolutamente assaggiare almeno una volta nella vita:

Agnolotti del plin: piatto caratteristico della cucina di Monferrato e delle Langhe. Si tratta della speciale pasta ripiena di carni miste (vitello, maiale, coniglio) condita col sugo d’arrosto. Questo piatto prende il nome dal gesto “plin” , cioè il “pizzicotto” che viene fatto per chiuderli.  

Vitello Tonnato: il vitel tonné, è fatto principalmente con il girello di fassone marinato nel vino bianco secco e, in seguito, condito con diversi aromi. Una volta cotto, viene tagliato sottile e coperto con la salsa realizzata con il tonno, capperi, acciughe sotto sale e il tuorlo dell’uovo sodo.

E, per finire in bellezza un pasto piemontese, non ci si può di certo dimenticare del dolce più importante e antico del Piemonte: il famoso Bonet. Si tratta dell’antichissimo budino, preparato a base di latte, zucchero, uova, cacao, rum e amaretti secchi. Curiosità: tanti documenti fanno riferimento al dolce già dai banchetti del XIII secolo.

Detto ciò, che cosa aspettate a provare queste prelibatezze piemontesi?

2 pensieri riguardo “I top 3 dei piatti piemontesi da assaggiare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...