I Bagni della Regina Giovanna: piscine naturali vicino a Sorrento

A Capo di Sorrento, dove tempo fa sorgeva una maestosa villa del I secolo a.C., una scogliera, non che uno dei siti archeologici più importanti della penisola, nella quale è possibile isolarsi dal frastuono della città per vivere un’avventura diversa dal solito a contatto con la natura incontaminata e le acque limpide dalle mille sfumature. I Bagni della Regina Giovanna sono delle piscine naturali, un vero paradiso terrestre per chi ama le esperienze naturalistiche. Vi consigliamo di andare solo con lo stretto necessario, basta semplicemente un piccolo zainetto e un paio di scarpe antiscivolo – nel caso in cui non vogliate finire in acqua come noi -. Inoltre, non mancherà di certo l’adrenalina in questa avventura, poiché ci sono diversi punti da cui ci si può tuffare, ma il nostro preferito rimane quello sopra l’arco naturale che collega la conca al mare aperto.

Se volete vivere questa esperienza con più comfort, vi consigliamo di proseguire ancora di alcuni metri fino ad arrivare al Lido la Solara con i lettini, il ristorante e la musica.

Imperdibile il momento del tramonto, per un’esperienza indimenticabile!


Curiosità:

Secondo la leggenda il nome del luogo è dovuto alla Regina di Napoli Giovanna D’Angiò. Era famosa per i suoi atteggiamenti scandalosi e che poco si addicono ad una Sovrana. Infatti, spesso si recava in villeggiatura in questo luogo e si vociferava che amasse intrattenersi a lungo in queste acque in compagnia dei suoi amanti.


Come raggiungere il posto:

Il sito è raggiungibile in:

  •  Autobus: dalla stazione della circumvesuviana di Sorrento;
  •  Automobile: partendo da Sorrento, in direzione di Massa Lubrense, lungo via Capo, fino al Capo di Sorrento.

5 pensieri riguardo “I Bagni della Regina Giovanna: piscine naturali vicino a Sorrento

  1. Sai che non avevo mai sentito parlare di questo posto? E’ davvero bellissimo, oltre che molto vicino. Da Gaeta è poco più di un ora di macchina. Lo tengo presente per quando riapriranno le regioni.

    Piace a 1 persona

  2. Non conosco affatto la Penisola Sorrentina e me ne vergogno: non ci sono mai stata ma è da tempo che sogno un viaggio, magari on the road tra Sorrento e Capri. Mi piacerebbe però vedere queste zone senza la calca estiva quindi sto pensando ad un viaggetto qui in inverno, dici che le strutture sono comunque aperte o troverei delle limitazioni?

    Piace a 1 persona

  3. Non conoscevo affatto questo posto, ma è davvero affascinante! Mi piacerebbe un sacco tuffarmi in queste piscine naturali! Me ne ricorderò per un mio prossimo viaggio nei dintorni di Sorrento 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...